A2: Cassano e Manfredonia vincono in extremis, buon pari per il Rutigliano

123

Giornata carica di emozioni la seconda di Serie A2, che si è disputata ieri, sabato 5 ottobre, per quanto concerne le gare del girone C.

Il derby pugliese di giornata se lo aggiudica, in rimonta, il Manfredonia grazie ad un guizzo di Murgo nell’ultimo minuto effettivo di gara che manda al tappeto con il punteggio di 4-3 il Barletta.
Vince in extremis anche l’Atletico Cassano, che privo di Manzalli e Sviercoski, all’intervallo è sotto contro il Bisignano in virtù della rete di Scigliano. Nella ripresa Caio pareggia i conti e Alemao al 18′ recupera con caparbietà un pallone e deposita in rete il definitivo 2-1 che fa impazzire il Pala Angelillo.
Resta imbattuta la Virtus Rutigliano, che nel posticipo riesce a rimontare da 1-5 a 5-5 contro il Real Rogit, grazie alla tripletta di Carrieri e alla doppietta di Velasco.

Secondo ko di fila per Futsal Bisceglie e Sammichele, entrambe protagoniste in Calabria e battute rispettivamente 6-1 dal Polistena e 7-3 dal Cataforio.
Negli altri due match di giornata, successo dell’Assoporto Melilli nel derby siciliano con il Real Cefalù e vittoria per il Cus Molise ai danni del Regalbuto.

RISULTATI E CLASSIFICA