Atletico Cassano, in quattro fanno rientro a casa per via dell’emergenza sanitaria

224

L’emergenza Coronavirus ormai da due settimane sta caratterizzando le vite di tutti con inevitabili cambiamenti nel quotidiano. Problematiche che riguardano anche gli atleti sudamericani dell’Atletico Cassano che fanno ritorno a casa.

“L’Atletico Cassano rende noto – attraverso una notta sulla pagina Facebook – che gli atleti Caio Junior, Felipe Manzalli, Tiago De Lemos e Michel Sviercoski sono in partenza per il rientro a casa. Vista la situazione di emergenza che stiamo vivendo e considerata l’incertezza futura, abbiamo deciso che fosse giusto così.
Ci teniamo a ringraziare tutti loro – conclude il club – per l’estrema professionalità e per quanto dato ai nostri colori, con l’augurio di tornare ad abbracciarci presto”.

Un momento particolare che per il movimento calcio a 5, che nell’incertezza futura dopo la nota della Salinis (leggi qui), adesso prende atto della scelta da parte dei “Pellicani”.