Atletico Cassano, Parrilla non sarà l’allenatore nella prossima stagione

284

Si chiude dopo due stagioni il rapporto tra l’Atletico Cassano e mister Pablo Parrilla: a darne l’annuncio è il club di Cassano delle Murge con un comunicato ufficiale.

Ringraziamo mister Parrilla per questi due anni insieme – ha dichiarato il direttore generale Mimmo Vitulli – un professionista serio e un vero amante del futsal. Le nostre strade si dividono perché in questo momento di grande incertezza è giusto lasciare libero il mister di poter pianificare il proprio futuro con serenità e con i giusti tempi. Auguriamo a lui e alla sua famiglia le migliori cose”.
Il biennio di Parrilla con l’Atletico si chiude con un bottino di 31 vittorie, 9 pareggi e 16 sconfitte.

Vitulli ha anche commentato la decisione di sospendere definitivamente tutte le competizioni organizzate sotto l’egida della LND (leggi qui). “E’ stata una decisione tardiva. Che non ci fossero le condizioni per la ripresa credo si sapesse già da tempo. Non ho capito, onestamente cosa si stesse attendendo”. La questione verdetti invece, per Vitulli “Ha pochissima importanza. È una stagione fantasma che si deciderà a tavolino. Non resterà nulla nei ricordi e tanto meno nei meriti e demeriti”.
In chiusura, il dg del Cassano parla del futuro: “Ultimamente sostengo che è difficile fare programmi pure per il giorno dopo. Come fai a programmare una stagione? La situazione è surreale. Non possiamo far altro che stare alla finestra (e vi garantisco che non è piacevole) e capire quali saranno le condizioni per ripartire. Senza certezze e regole chiare sin dall’inizio, di questi tempi, è da temerari fare salti nel buio».