Ceci Puga sbarca all’Italcave Real Statte: “L’obiettivo è contribuire a vincere quanti più titoli possibili”

18

Arriva dalla Spagna l’ultimo acquisto in ordine cronologico di un’Italcave Real Statte che ha cambiato tanto in sede di mercato estivo, ufficializzando l’acquisto di Cecilia Puga Tejero.

La laterale iberica vanta nel suo curriculum vanta traguardi prestigiosi raggiunti con la Nazionale delle “furie rosse”. A livello di club la Lazio è stata la prima avventura italiana di Ceci Puga, in maglia biancoceleste ha vinto la Supercoppa. Poi il ritorno in Spagna al Burela dove in bacheca mette: campionato, Supercoppa spagnola. Trofei che arrivano anche nell’ultimo triennio con il Poio Pescamar (due coppa Xunta).

È stata una decisione facile nel momento in cui siamo entrati in contatto”, dichiara Ceci Puga. “Abbiamo trovato l’accordo in poco tempo perché volevo giocare nel Real Statte. Sono stata convinta dal progetto sportivo di questa stagione e ho deciso che era una buona opportunità. Ceci ritrova alcune calcettiste che sono state compagne di squadra in precedenti esperienze. “Con Dalla Villa ho giocato in Spagna, mentre Violi era con me alla Lazio. Il resto del gruppo l’ho seguito da lontano, ma sono impaziente di poter conoscere a breve le mie compagne. L’obiettivo è innanzitutto di adattarmi il prima possibile al campionato italiano e lavorare al massimo per contribuire a vincere quanti più titoli possibili. Ai miei nuovi tifosi, infine”, conclude il neo acquisto tarantino, “dico semplicemente che farò del mio meglio per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prestabiliti con esperienza e professionalità”.