Coppa Italia C femminile: Bitonto vince in rimonta, bene Altamura, New Cap e Capo di Leuca

170

Quattro vittorie interne e due esterne, questo il computo della quarta giornata dei gironi di qualificazione alla Final Four di Coppa Italia Regionale di Serie C femminile.

Nel girone A la Five Bitonto si impone in rimonta superando 2-1 la Nuova Arcadia. Le ragazze di Danisi vanno al riposo in svantaggio, poi prendono le misure al sintetico biscegliese portando a casa i tre punti. Per la squalificazione è corsa a tre nell’ultima giornata. Netta la vittoria casalinga dell’Orthrus Canosa che con un tennistico 6-2 ha la meglio sulla Gioventù San Severo. Nel girone B prosegue il duello a distanza per il primo posto; da una parte c’è la Soccer Altamura, capace di imporsi 6-2 nel domicilio del Kids Conversano, dall’altra la New Cap 74 che fa fuori 5-1 il Dona Five Fasano. Lo scontro diretto del 18 dicembre eliminerà ogni dubbio. Nel girone C il Capo di Leuca supera con un agevole 5-0 il Sirio e completa l’aggancio al Black&White Leverano in testa alla classifica. Anche qui tutto si deciderà nello scontro diretto dell’ultima giornata. Vittoria che fa morale, quella del Futura Martina sull’Atletico Melpignano con un rotondo 4-0.

COPPA ITALIA REGIONALE SERIE C FEMMINILE
4^ GIORNATA
GIRONE A

Nuova Arcadia-Five Bitonto 1-2
Orthrus Canosa-Gioventù San Severo 6-2
Riposa: Nox Molfetta
Classifica: 6 Nuova Arcadia, Nox Molfetta, Five Bitonto; 3 Orthrus Canosa, Gioventù San Severo

GIRONE B
Kids Conversano-Soccer Altamura 2-6
New Cap 74-Dona Five Fasano 5-1
Riposa: Esperia
Classifica: 9 New Cap 74, Soccer Altamura; 6 Dona Five Fasano; 0 Kids Conversano, Esperia

GIRONE C
Capo di Leuca-Sirio 5-0
Futura Martina-Atletico Melpignano 4-0
Riposa: Black&White Leverano
Classifica: 9 Black&White Leverano, Capo di Leuca; 3 Futura Martina; 1 Sirio, Atletico Melpignano