Coppa Italia Serie C Femminile, stasera attesa per i nomi delle quattro qualificate

191

Questa sera con la quinta ed ultima giornata si conclude la fase a gironi della Coppa Italia di Serie Femminile che aspetta solo di conoscere le squadre che si qualificheranno per la Final Four di Cisternino.

Nel girone A tre squadre in testa con sei punti, ma la differenza reti al momento premia la Nox Molfetta che in casa ospita la Nuova Arcadia per un confronto che promette scintille. Vincere di goleada è l’imperativo in casa Five Bitonto che attende nella sua tensostruttura l’Orthrus Canosa, fuori dai giochi.
Nel girone B si decide tutto al PalaPiccinni dove Soccer Altamura e New Cap 74 si giocano l’accesso diretto alle finali. I nove punti in comune consentono alle due compagini di avere grosse opportunità di essere qualificate anche come eventuale migliore seconda, meglio non rischiare però con le sammicheline che partono con il vantaggio di poter gestire due risultati su tre godendo di una migliore differenza reti rispetto alle altamurane. Serve solo ad evitare l’ultimo posto nel raggruppamento l’incontro tra Esperia e Kids Conversano.
Nel girone C vale il medesimo discorso del gruppo B con il Black&White Leverano che attende il Capo di Leuca, consapevole di passare anche in caso di pareggio. Ospiti in salute, si attende una partita tirata. Non ha da dire molto ai fini della classifica il confronto tra Sirio e Atletico Melpignano.

GIRONE A
Nox Molfetta-Nuova Arcadia
Five Bitonto-Orthrus Canosa
Riposa: Gioventù San Severo
Classifica: 6 Nox Molfetta, Nuova Arcadia, Five Bitonto; 3 Orthrus Canosa, Gioventù San Severo

GIRONE B
Esperia-Kids Conversano
Soccer Altamura-New Cap 74
Riposa: Dona Five Fasano
Classifica: 9 New Cap 74, Soccer Altamura; 6 Dona Five Fasano; 0 Kids Conversano, Esperia

GIRONE C
Black&White Leverano-Capo di Leuca
Sirio-Futura Martina
Riposa: Atletico Melpignano
Classifica: 9 Black&White Leverano, Capo di Leuca; 3 Futura Martina; 1 Sirio, Atletico Melpignano