Cus Bari, il roster si arricchisce di altri quattro elementi

288

straziota dibenedetto petrosino cus bariSettimane intense di lavoro per la dirigenza del Cus Bari, intenta a completare il roster con cui mister Catinella dovrà affrontare il prossimo campionato di Serie C2.

Sono ben quattro le operazioni ufficializzate dalla società biancorossa negli ultimi giorni.
Un importante conferma è quella di Francesco Sicilia, cresciuto nelle giovanili del Cisternino, autore di 18 reti nell’ultima annata con il Cus.

I tre volti nuovi sono invece quelli di Francesco Straziota, Mariano Petrosino e Pietro Dibenedetto. Per i primi due si tratta di un ritorno in maglia biancorossa, mentre Dibenedetto, ex tra le altre di Ares Mola e Virtus Rutigliano, giocherà per la prima volta nel capoluogo.
“Torno al Cus Bari  perché sono sempre andato controcorrente nella mia vita – dichiara Straziota – qui due anni fa ho subito l’unico grave infortunio in carriera. Da allora ho lavorato duramente, sono tornato in campo in Serie C2 nello scorso campionato e in questa stagione ho deciso di accettare la sfida della società. Sono tornato per fare quello che non ho potuto fare nella scorsa esperienza. Ringrazio mister Catinella, un grande uomo a cui sono profondamente legato da una grande stima umana e professionale”.