Esame Covisod su iscrizioni: parere negativo per cinque club / DETTAGLI

480

Piccola scrematura dopo l’esame Covisod, ma l’esame sembra essere superato per le società che faranno parte dei prossimi campionati nazionali di calcio a 5.

L’ente preposto a controllare la corretta presentazione delle domande di iscrizione ha dato infatti esito positivo a 224 società sulle 229 totali. “Viene premiata la realizzazione di un protocollo di interventi – affermano dalla Divisione Calcio a 5 – atti a tamponare le difficoltà, specialmente in materia di iscrizioni con misure di scontistica e rateizzazione dei costi, diversificato per ogni categoria”.

Di seguito il dettaglio categoria per categoria. Si specifica che i 5 pareri negativi della Covisod sono così distribuiti: 4 nelle categorie maschili e uno nelle categorie femminili.

SERIE A
13 iscritte con parere favorevole della Covisod
2 società hanno richiesto il ripescaggio e ricevuto parere favorevole della Covisod

SERIE A2
40 società iscritte, con due società che hanno chiesto il ripescaggio nella massima serie
2 società hanno richiesto la categoria inferiore (Serie B)
12 società hanno presentato domanda di ripescaggio in Serie A2

SERIE B
97 società iscritte, con 12 società che hanno chiesto il ripescaggio in A2
19 società hanno presentato domanda di ripescaggio in Serie B
2 società della Serie A2 hanno richiesto di partecipare alla categoria inferiore

SERIE A FEMMINILE
10 società iscritte, di cui una ha richiesto di partecipare alla categoria inferiore
1 società ha richiesto il ripescaggio in Serie A femminile

SERIE A2 FEMMINILE
41 società iscritte, di cui una ha chiesto il ripescaggio nella massima serie
1 società della Serie A ha richiesto di partecipare alla categoria inferiore
8 società hanno presentato domanda di ripescaggio in Serie A2 femminile