Il mercato del Molfetta si chiude col botto: Mazzone approda in biancorosso

92

Il direttore sportivo delle Aquile Molfetta Gigi Metta, prima dell’inizio della preparazione, fa un ultimo regalo a mister Rutigliani portando al Pala Poli il pivot Vincenzo Mazzone.

Autentico protagonista nella scorsa stagione con la maglia della Be Board Ruvo, con 35 reti messe a segno tra Serie B e Coppa Italia decisive per la conquista del pass per la Final Eight e dei playoff, Mazzone rinforza ulteriormente il roster molfettese a testimonianza delle ambizioni di vertice del club di Donato De Giglio.

“Ho scelto Molfetta perché la società mi ha voluto fortemente mostrandomi interesse dall’inizio del mercato” dichiara Mazzone.
“La scelta di confermare quasi interamente il blocco dei ragazzi dello scorso anno dimostra la voglia e le ambizioni della dirigenza. A livello personale – svela il pivot – l’obiettivo è quello di poter aiutare la squadra con i miei goal provando a toglierci delle grandi soddisfazioni. Molfetta è una piazza in cui negli ultimi anni sono stati raggiunti ottimi risultati e proveremo a far sognare ancora una volta i tifosi ma come sempre sarà il campo a dirci dove potremmo arrivare. Non vedo l’ora di cominciare, forza Molfetta”.