Serie A2: vittorie e spettacolo per Virtus Rutigliano, Cassano e Manfredonia

237

La ventesima giornata del girone C di Serie A2 ha regalato per le pugliesi gioie nella zona medio alta, e tristezza per quelle coinvolte in zona retrocessione.

La Virtus Rutigliano non si ferma più. I ragazzi di Chiaffarato superano la capolista Melilli 6-4, gettando le basi per la vittoria sin dal primo tempo con la doppietta di Primavera e Cristobal. Nella ripresa ancora Cristobal, Ferdinelli e Velasco (prima aveva fallito un tiro libero), chiudono la contesa in favore del sodalizio del presidente Lamorgese. Bene anche l’Atletico Cassano che a Campobasso con merito supera il Cus Molise. “Pellicani” avanti con Perri e D’Ambrosio prima di essere ripresi. Poi Sviercoski e doppietta di Caio certificano il 5-2 finale. Vittoria netta e limpida quella della Sim Manfredonia che a Cefalù si impone 6-2 sul Real. Ben sei marcatori diversi per i sipontini: Crocco, Aguilera, Riondino, Martinez, Ganzetti e Boutabouzi per una partita gestita dai pugliesi dall’inizio alla fine.
Maldonado prova a tenere in vita il Barletta a Reggio Calabria, ma alla distanza il Cataforio dilaga 11-5. Eppure la tripletta dello spagnolo aveva dato equilibrio alla prima parte di gara. Gioia per il giovane Dazzaro, andato in gol. Il Sammichele parte bene, poi esce senza punti dalla trasferta di Regalbuto. Rocha e Robson Fernandes fanno sognare i sammichelini che poi subiscono il veemente ritorno avversario che chiudono con un netto 6-2. Sconfitta interna per il Futsal Bisceglie che subisce un 24-3 dalla Real Rogit. A segno per i neroazzurri L’Erario (doppietta) e Turtur.

SERIE A2 GIRONE C – 20^ GIORNATA
Cataforio-Barletta 11-5
Cus Molise-Atletico Cassano 2-5
Futsal Bisceglie-Real Rogit 3-24
Futsal Regalbuto-Sammichele 6-2
Futsal Polistena-Magic Crati Bisignano 4-2
Real Cefalù-Sim Manfredonia 2-6
Virtus Rutigliano-Assoporto Melilli 6-4
CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA