Serie C1: distacchi invariati in vetta, del Mola l’unica vittoria esterna

172

È stata una giornata particolarmente ricca di gol la ventiquattresima di Serie C1: 77 le reti messe a segno complessivamente dai club pugliesi.

Ci pensa Araujo con una tripletta a trascinare l’Itria alla vittoria per 8-4 su una comunque positiva Futsal Andria. Finale vietato ai deboli di cuore in Bitonto-San Ferdinando, con gli ospiti che la spuntano 4-3 grazie alla spaccata di Lorusso poco prima del fischio finale. Di Barbosa, De Cillis e Satalino le altre reti neroverdi, doppio Giasson e Caggianelli per gli ospiti.
Larga vittoria per il Futsal Barletta (11-0) contro il New Team Putignano con Pires in gol addirittura sei volte; l’Aradeo si conferma quarta forza del torneo battendo 7-3 il Palo grazie al tris di Bacca, la doppietta di Riso, Taccone ed il solito Caselli.

Va in doppia cifra anche il Monte Sant’Angelo contro il Conversano: 10-5 il finale per i montanari in cui spicca il poker di Claudio Ortuso; torna alla vittoria il Futsal Brindisi, e lo fa con il 7-4 ai danni del Futbol Cinco con sei marcatori diversi. L’unico successo esterno del turno lo firma la Just Mola in quel di Polignano a Mare con il risultato di 5-2 in virtù delle doppiette di Sciannamblo e Corona ed il sigillo personale di Lemonache. Termina in parità la gara fra Trulli&Grotte e Audace Monopoli: Mastrangelo e Liuzzi in gol per i padroni di casa, Joca Santos e Renna per gli ospiti.

SERIE C1 – 24^ GIORNATA
Aradeo-Dream Team Palo 7-3
Futsal Barletta-New Team Putignano 11-0
Futsal Bitonto-San Ferdinando 4-3
Futsal Brindisi-Futbol Cinco 7-4
Itria Football Club-Futsal Andria 8-4
Monte Sant’Angelo-Azzurri Conversano 10-5
Trulli&Grotte-Audace Monopoli 2-2
Volare Polignano-Just Mola 2-5
CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA