Serie C1, impegni esterni per le prime cinque della graduatoria

254

Continua la marcia del campionato di Serie C1 che si appresta a disputare la ventitreesima giornata con le big impegnate tutte lontano da casa.

Impegno monopolitano per l’Itria che si reca nella tana di un’Audace che in settimana ha salutato mister Damiano Simone (leggi qui). Esordio non semplice per Francesco Giocovazzo, nuovo tecnico, che di fronte si trova un roster che sente già profumo di promozione. Non molla l’osso il Futsal Bitonto, impegnato sul sintetico di Bisceglie contro un Futbol Cinco alla disperata ricerca di punti salvezza. Complicato anche l’impegno del Futsal Barletta, di scena a Conversano contro gli Azzurri su un campo dove tutti hanno sofferto. Parte con i favori del pronostico la trasferta dell’Aradeo contro la Volare Polignano, maggiori incognite desta invece il match esterno di un Dream Team Palo in grande forma che si trova di fronte una Futsal Andria alla ricerca di se stessa. San Ferdinando chiamato alla vittoria numero dieci in stagione davanti al pubblico amico contro il Trulli&Grotte, mentre il Futsal Brindisi si reca sul gommato della New Team Putignano che vede la zona playout distante appena una lunghezza. Discorso opposto per la Just Mola a cui serve vincere per allontanarsi dall’ultima posizione, sul fronte opposto Futsal Monte Sant’Angelo che non può permettersi passi falsi per non essere risucchiato nella zona calda della graduatoria.

SERIE C1 – 23^ GIORNATA
Audace Monopoli-Itria
Azzurri Conversano-Futsal Barletta
Fubol Cinco-Futsal Bitonto
Futsal Andria-Dream Team Palo
Just Mola-Futsal Monte S.Angelo
New Team Putignano-Futsal Brindisi
San Ferdinando-Trulli&Grotte
Volare Poligano-Aradeo
CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI