Serie C1: Itria, Bitonto e Barletta d’autorità, acuti esterni anche per Palo e Andria

199

Pronostici tutto sommato rispettati nel campionato di Serie C1 con la ventunesima giornata che ha visto le prime delle classe imporsi con una certa autorità.

A valanga l’Itria che supera a domicilio con un eloquente 12-2 il Futbol Cinco (quaterna di Fanelli). Pronta la replica del Futsal Bitonto, vittorioso con un tennistico 6-0 (doppiette De Cillis e Lorusso) sull’Azzurri Conversano. Continua il momento positivo del Futsal Barletta, corsaro a Polignano contro la Volare per 5-2 con doppietta di Pires. Torna alla vittoria l’Aradeo che si impone 8-5 sul campo del Futsal Monte Sant’Angelo (quaterna di Tundo tra i salentini). Torna a vincere scacciando la crisi la Futsal Andria imponendosi 5-3 sul gommato dell’Audace Monopoli con tripletta di Somma decisiva. La Just Mola abbandona l’ultima posizione grazie al 7-4 inferto al Futsal Brindisi, cosi come il Trulli&Grotte allontana la zona calda imponendosi 5-4 sul campo della New Team Putignano. Chiude il programma l’importante affermazione esterna del Dream Team Palo che nel posticipo vince sul difficile campo del San Ferdinando imponendosi 7-3 con tripletta di bomber Mazzone.

SERIE C1 – 21^ GIORNATA
Audace Monopoli-Futsal Andria 3-5
Azzurri Conversano-Futsal Bitonto 0-6
Futbol Cinco-Itria 2-12
Futsal Monte S.Angelo-Aradeo 5-8
Just Mola-Futsal Brindisi 7-4
New Team Putignano-Trulli&Grotte 4-5
San Ferdinando-Dream Team Palo 3-7
Volare Polignano-Futsal Barletta 2-5
CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA