Aquile Molfetta, otto reti all’Orsa Bernalda e seconda vittoria in tre giorni

132

Aquile MolfettaSeconda vittoria in tre giorni per le Aquile Molfetta, capaci questa sera di imporre un netto 8-1 all’Orsa Bernalda nel recupero dell’undicesima giornata di Serie A2, girone D.

Partita subito in discesa grazie al gol di Adami sugli sviluppi di un calcio di punizione. Gara sempre in assoluto controllo da parte degli uomini di Rutigliani che allungano il passo con Koseky, ancora Adami e Dibenedetto, prima di subire nel finale di frazione la rete di Claro per il momentaneo 4-1. La ripresa si apre con il gol lampo di Murolo, seguito dalla tripletta di Adami e la rete di Zurdo. Sul 7-1 Rutigliani lascia spazio ai giovani presenti in panchina chiudendo poi con il parziale di 8-1 grazie alla rete numero due in stagione di Murolo.
Aquile Molfetta che salgono a quota 16 punti in classifica, Orsa Bernalda sempre fermo a 11 punti ma con due gare da recuperare.

CLICCA QUI per la classifica aggiornata

 

 

AQUILE MOLFETTA-ORSA BERNALDA 8-1 (4-1 p.t.)
AQUILE MOLFETTA: Lopopolo, Dell’Olio, Ortiz, Koseky, Adami, Zurdo, Marasà, Murolo, Nitti, Dibenedetto, Toma, Spadavecchia. All. Rutigliani
ORSA BERNALDA: Garcia, Laurenzana, Claro, Steinwandter, Murillo, Marzano, Braico, Grossi, Brescia, Quinto, Zito, De Pizzo. All. Rispoli
MARCATORI: 2’28” p.t. Adami (M), 12′ Koseky (M), 14’25” Adami (M), 18’37” Dibenedetto (M), 19’16” Claro (B), 0’38” s.t. Murolo (M), 2’44” Adami (M), 6’41” Zurdo (M), 19’23” Murolo (M)
AMMONITI: Claro (B), Garcia (B), Ortiz (M), Steinwandter (B)
ESPULSI: al 19’20” del s.t. Garcia (B)
ARBITRI: Marco Villanova (Bari), Giuseppe Costrino (Termoli) CRONO: Jacopo Giannelli (Bari)