Bruno alla guida dell’Itria anche in A2: “Molto più che calcettista, è un esempio”

107

Bruno ItriaPrimo passo verso la prossima stagione per l’Itria che ha ufficializzato il rinnovo del rapporto con Bruno Da Silva.

L’italo-brasiliano, ormai icona del club, ricoprirà il ruolo di giocatore-allenatore così come accaduto nelle scorse stagioni, compresa quella passata che ha portato l’Itria in Serie A2.

“Bruno è molto più di un calcettista: è un esempio – si legge nella nota del club – un simbolo e un trascinatore. Il suo ruolo è vitale soprattutto per il settore giovanile dove il classe 88’ ha ricoperto negli ultimi anni il ruolo di allenatore dell’under 13, con cui ha vinto lo scudetto, e dell’under 15, attenzionando anche la scuola calcio e la squadra femminile”. Foto: Divisione C5