C1: Itria e Bitonto scappano via, Palo e Barletta tornano al successo

299

Nessun successo esterno, prima volta in questa stagione, nel sesto turno di Serie C1, un turno caratterizzato da sei vittorie casalinghe e due pareggi.

Prove di fuga per Itria Football Club e Bitonto, che salgono a +5 sul terzo posto. Turni casalinghi ampiamente sfruttati dalle due battistrada del campionato: la formazione di Bruno si impone 10-0 con tris di Araujo sul Futbol Cinco, gli uomini di mister Di Bari vincono 10-2 con il Conversano con triplette di Decillis e Lovascio.
Termina in parità il confronto tra Andria e Audace Monopoli, con Iodice e Magno a referto per i padroni di casa, Fiume e Lapertosa in gol per gli ospiti, ne viene fuori un 2-2 che consente a entrambe di restare in terza piazza.

Torna al successo il Futsal Barletta, grazie al netto 8-1 ai danni del Polignano con triplo Martinez, così come il Dream Team Palo che supera 5-2 il mai facile da affrontare San Ferdinando. Vittorie cruciali in chiave salvezza quelle di Futsal Brindisi e Aradeo, entrambe di misura, rispettivamente 5-4 contro la Just Mola e 6-5 contro il Monte Sant’Angelo. Pareggio pirotecnico infine fra Trulli&Grotte e New Team Putignano, che si dividono la posta in palio in virtù del 5-5 in cui Ivone e gli ospiti Avitto e Boccardi realizzato due reti a testa.

RISULTATI E CLASSIFICA