Colpo in extremis del Canosa: Marcelinho ritrova Lodispoto

338

A pochi giorni dal debutto ufficiale in campionato, il Canosa piazza un colpo di mercato importante aggiungendo Marcelinho al proprio roster.

Marcelo Raymundo da Silva ritrova in panchina Domenico Lodispoto, con cui ha condiviso tanti anni alla Salinis. Il classe 1980 ha raggiunto l’apice della sua carriera a livello internazionale con lo Sporting, disputando anche due Final Four della Uefa Futsal Cup, l’attuale Champions League.
Marcelinho porta a Canosa una dose importante di esperienza e qualità, certificando le ambizioni di alta classifica della società rossoblù.