Divisione Calcio a 5: novità e info su promozioni e retrocessioni dei campionati maschili

220

consiglio direttivo divisione 20 gennaio 2021La Divisione Calcio a 5 nella giornata di ieri ha pubblicato il Comunicato Ufficiale n°34 relativo all’attività dei Campionati Nazionali maschili.

Saranno quattro le squadre che retrocederanno dalla Serie A in A2, quelle classificate dal 14° al 16° posto, oltre alla perdente del playout tra la 12ma e 13ma classificata.

Per quel che concerne la Serie A2, le vincitrici dei quattro gironi non saranno automaticamente promosse in A, ma dovranno effettuare uno spareggio tra loro per definire le prime due promozioni. Le perdenti invece prenderanno parte ad un play-in dove affronteranno le due squadre qualificate dai playoff, ai quali prenderanno parte le seconde, terze, quarte e quinte classificate dei quattro gironi. In Serie B retrocederanno 14 squadre: 8 direttamente al termine della stagione regolare, penultime e ultime di ogni girone, 6 al termine dei playout con la formula di uno spareggio tra terz’ultima e quart’ultima che determineranno altre quattro retrocessioni. Le quattro vincitrici del primo turno, invece, disputeranno altre due gare a eliminazione diretta che definiranno le ultime due retrocesse.

In Serie B saranno nove le squadre che promosse in A2: le otto vincitrici di ogni girone, ultimo posto che sarà ad appannaggio della squadra che si aggiudicherà i playoff. Saranno 18 le squadre che retrocederanno in C1, le ultime due classificate di ogni girone e altre due determinate dai playout ai quali parteciperanno le terz’ultime classificate di ogni gruppo.

Dalla C1 alla Serie B sono previste 26 promozioni, 21 per ogni girone regionale (doppia promozione prevista per Lazio e Sicilia), quattro posti per le vincitrici dei playoff nazionali, ultima promozione spetta alla compagine che vincerà la Coppa Italia nazionale di C.