Due innesti di valore nel motore della Nox Molfetta

76

nox molfetta tempesta mazzuoccoloDoppia importante operazione di mercato della Nox Molfetta che nel giro di pochi giorni ha ufficializzato gli ingaggi di Alessandra Tempesta e Barbara Mazzuoccolo.

Un ritorno a Molfetta ed alla Nox per Tempesta che ha già vestito la maglia biancorossa nel 2019/20, oltre a quelle di Bitonto e Femminile Molfetta, “L’impegno, la grinta e l’entusiasmo è quello che ho percepito seguendo il breve campionato appena trascorso di questa squadra – afferma Tempesta -. Tutto questo mi è stato confermato dalle parole di mister De Bari da cui traspare l’aspetto più importante, la passione per questo sport. Da qui la mia decisione di rientrare a far parte di questa società, a cui spero di dare il massimo del mio contributo. Sarà un campionato tosto, ma noi non saremo da meno”.

Anche per Mazzuoccolo si tratta di un ritorno a Molfetta, ma questa volta per giocare con la Nox visto che in passato ha difeso i colori della Femminile di Iessi. “La società e il mister mi hanno voluta fortemente – racconta Mazzuoccolo – sin da subito ho avuto sensazioni positive e questa cosa mi ha convinta ad accettare. Altri motivi che hanno influenzato la mia scelta sono stati i progetti, gli obiettivi e il gruppo che si percepisce è affiatato e ha voglia di far bene. Ci aspetta un girone tosto – conclude – ma con impegno, sacrificio e umiltà sono convinta che potremo dire la nostra. Sarà sicuramente una stagione piena di emozioni e non vedo l’ora di iniziare”.