Giovinazzo fermato in casa dal Catanzaro, Cassano torna senza punti da Regalbuto

124

Atletico CassanoGiornata caratterizzata da tre pareggi con identico risultato nel girone D di Serie A2 che vede nel Città di Melilli la nuova capolista.

Per quel che concerne le pugliesi giornata avara di soddisfazioni. Con le Aquile Molfetta ferme ai box, causa quarantena covid in casa Orsa Bernalda (leggi qui), occhi puntati su Giovinazzo dove i padroni di casa non vanno oltre il 3-3 con il Catanzaro. Jander apre le danze, ma nel finale di frazione è 1-1. Nella ripresa ospiti avanti, Roselli impatta, Alves fa autogol, poi ancora Jander ristabilisce la definitiva parità. Lotta ancora una volta, ma i punti non arrivano neanche da Regalbuto per l’Atletico Cassano. Alemao porta in vantaggio i “pellicani” prima del ritorno dei siciliano. Nella ripresa espulsi Perri e Lo Cicero, ancora Alemao impatta il match prima della rete del definitivo 3-2 della Sicurlube.

SERIE A2 GIRONE D – 11ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Orsa Bernalda (RINVIATA)
Arcobaleno Ispica-Polisportiva Futura 3-3
Bovalino-Pirossigeno Città di Cosenza 3-3
Giovinazzo-Catanzaro 3-3
Città di Melilli-Gear Siaz Piazza Armerina 5-2
Sicurlube Regalbuto-Atletico Cassano 3-2
Riposa: Bulldog Capurso
CLICCA QUI per la classifica aggiornata