Giovinazzo-Grassi, fine del rapporto: “Società ha deciso di non rinnovare l’accordo”

201

GrassiSi separano le strade di Miki Grassi e del Giovinazzo C5. A darne l’ufficialità è il club biancoverde che nella prima mattinata odierna ha reso nota la conclusione del rapporto.

“La società ha deciso di non rinnovare l’accordo in scadenza al termine della stagione sportiva 2020/21. Decisivo è stato l’incontro tra l’allenatore e il presidente Antonio Carlucci – si legge nella nota del club –  il quale ha descritto come «una delle decisioni più difficili» che abbia mai dovuto prendere. Il colloquio ha messo la parola fine all’avventura del tecnico di Foggia in biancoverde, così ognuno andrà per la sua strada”.

Si chiude dopo un anno quindi la seconda esperienza di Grassi con il club giovinazzese, portato alla salvezza nel girone G di Serie A2. Una risultato che non è servito a prolungare il rapporto, “Riconoscendo la sua qualità, ringraziandolo per le prestazioni offerte e per avere partecipato in maniera fattiva alla storia societaria – conclude la nota – i dirigenti del Giovinazzo C5 augurano a Miki Grassi, da sempre un esempio di professionalità, le migliori fortune professionali e umane. «Le nostre strade si separano – conclude Carlucci – ma siamo consapevoli di quanto abbia dato alla causa e delle sue straordinarie doti che, ne siamo certi, continuerà a mostrare nel futsal nazionale”. (Foto: Stefano Ciccolella)