Guarino lascia il Sammichele: “Venuti meno i presupposti per andare avanti”

238

Dopo Davila e Sanchez Garcia (leggi qui) anche mister Cataldo Guarino chiude la sua avventura al Sammichele, affidando al suo profilo Facebook il saluto al club barese.

“Scrivo questo post per comunicare che ho deciso di non proseguire la mia collaborazione con la società Polisportiva Sammichele”, esordisce il tecnico tarantino.
“Se pur a malincuore, nell’incertezza di un progetto sportivo che si sta cercando di creare per il proseguimento del club in Serie A2, ho dovuto intraprendere questa decisione perché sono venuti meno i presupposti per poter andare avanti. Sono orgoglioso – prosegue – di tutto quello che ho fatto in questi anni e soprattutto nella passata stagione. 
Voglio ringraziare la società per la stima e l’amicizia che mi ha sempre manifestato, i miei stretti collaboratori, e tutti i tifosi biancocelesti.
Un pensiero particolare e un abbraccio speciale voglio esprimerlo a tutti i miei giocatori, i veri protagonisti di quest’ultima stagione fatta di grande lavoro e sacrifici. Ragazzi fantastici e giocatori eccezionali. Insieme abbiamo scritto delle pagine importanti della storia di questa società. Ora però il nostro percorso si interrompe e tanti di noi da domani affronteranno altre sfide, ma sono arrivato alla conclusione che tutto questo per noi è stato un enorme momento di crescita.
Adesso sento il bisogno di accettare altre sfide avvincenti – conclude – e di misurarmi in altre piazze. Terrò sicuramente in considerazione tutte le eventuali offerte che le società intenderanno farmi pervenire. Sono da subito pronto per un incarico in cui possa mettere in pratica la mia esperienza”.