La Nox Molfetta arricchisce il reparto portieri con due arrivi

61

Iacobone Nox MolfettaDue operazioni di mercato hanno caratterizzato le ultime ore in casa Nox Molftetta che dopo tanti rinnovi ha annunciato gli arrivi di Mariagrazia La Forgia e Silvia Iacobone.

La compagine neo promossa in Serie A2 femminile ha arricchito il reparto dei portieri con l’arrivo di La Forgia, classe ’92, che ha già calcato i campi della seconda categoria nazionale con le maglie di New Cap e Rionero. Il nuovo portiere della Nox Molfetta ha giocato anche in C con Bitonto e Modugno, oltre all’ultra decennale esperienza nel calcio con la Pink Bari, “Ho deciso di rimettermi in gioco e ho grandi aspettative su questa stagione – dichiara – con l’obiettivo di contribuire a fare bene e di mettermi a completa disposizione con umiltà e con l’esperienza che ho accumulato. Ho scelto la Nox Molfetta perché al primo incontro mi sentivo già a casa. Conosco tutta la dirigenza e la squadra e non ho avuto nessun dubbio su questa scelta. Vedere questa società in serie A2 è davvero una grande soddisfazione come farne parte”.

Il secondo volto nuovo è quello di Iacobone (in foto) che torna in maglia Nox dopo averla indossata durante la stagione 2019/20 in Serie C. Il portiere barese ha già mostrato tanta voglia di cominciare questa esperienza in A2, “Ero alla ricerca di una squadra ambiziosa non solo di poter arrivare in alto ma di crescere, imparare e fare bene e so che questo è il posto giusto. Sono contenta di essere tornata – conclude Iacobone – e non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mio preparatore Nico Spadavecchia e della squadra per preparare al meglio questa nuova esperienza”.