Mercato: botto di fine anno in casa Five Bitonto, ufficiale l’acquisto di Gabi Tardelli

222

Tardelli Five BitontoChiusura dell’anno con il botto, è proprio il caso di dirlo in casa Polisportive Five Bitonto che stamattina ha ufficializzato l’acquisto del portiere brasiliano Gabi Tardelli.

Per il talento classe 1988, si tratterà della seconda esperienza consecutiva in terra pugliese, dopo quella con la Futsal Salinis, dove ha vinto uno storico scudetto. Per Tardelli l’esperienza italiana l’ha vista protagonista in passato anche con le maglie di Futsal Breganze e Ternana. Un acquisto di assoluto valore da parte del club presieduto da Silvano Intini, che aggiunge alla compagine bitontina un elemento che potrebbe tranquillamente giocare in una delle compagini candidate alla vittoria dello scudetto in Serie A.

“Ho scelto Bitonto perché mi sono sembrate chiare le idee sportive, quando mi sono state esposte. Le persone che mi hanno contattato – racconta Tardelli – si sono poste in maniera cortese e rispettosa, senza mai andare sopra le righe. Questo mi ha predisposto positivamente ad ascoltarle con attenzione e valutare il mio ritorno in Italia, in un momento non certo facile per la vita quotidiana, ma anche quella sportiva. Inoltre ho sempre detto di aver trascorso alcuni fra i miei momenti più belli in Puglia – confessa – e questo ha conciliato con la mia decisione. Seguo dal Brasile tutti i campionati e tutti i gironi. Il Bitonto sta facendo bene, ha voglia di far meglio e io seguo questi fattori anche con attenzione”.

Tardelli andrà a rinforzare il reparto assieme a capitan Tempesta, “Non la conosco di persona, ma l’ho vista giocare e mi ha impressionato tanto – dichiara la brasiliana – e non vedo di allenarmi con lei, con Silvia Iacobone, Claudia Sirna e con Beppe Colaianni. Voglio stare insieme a loro per crescere insieme e portare Bitonto il più lontano possibile”.

Con l’arrivo di Tardelli il Bitonto mette le carte in tavola sulle intenzioni di promozione in A, “Anche qui a Bitonto prometto quello che ho sempre promesso in tutte le piazze dove sono andata a lavorare: il mio massimo impegno, la voglia di vincere e la mia esperienza maturata in tanti anni di apprendistato in Italia. Io non mi rilasso mai – conclude il neo acquisto neroverde – sono una combattente e metterò tutto a disposizione di questa squadra e delle mie compagne”.