Playoff Serie A2: Giovinazzo e Capurso eliminate ai supplementari

366

giovinazzo final four 2022Si chiude al primo turno l’avventura di Giovinazzo e Bulldog Capurso nei playoff promozione di Serie A2.

Al Pala Pansini il Giovinazzo cade dopo i supplementari contro il Regalbuto. Tempi regolamentari chiusi sul punteggio di 2-2 con reti di Saponara e Zago per i padroni di casa, Martinez e Capuano per gli ospiti. Nei supplementari ancora Capuano e Wallace firmano l’allungo siciliano, Roselli accorcia le distanze ma è capitan Lo Cicero a chiudere i conti siglando il definitivo 3-5.
Extra time necessario anche a Cosenza nella sfida tra Pirossigeno e Bulldog Capurso. Marchio e Morgade mandano i calabresi in vantaggio all’intervallo, Garofalo ed Elia riportano tutto in parità a metà seconda frazione. Il botta e risposta continua: nuovo doppio allungo del Cosenza con Fedele e Grandinetti, Rotondo fa doppietta, Fedele porta ancora in vantaggio il Pirossigeno, Pavone a quattro secondi dal termine fa 5-5 e manda tutti ai supplementari. I gol di Poti e Alex nel primo overtime creano il divario definitivo tra le due squadre, Scigliano nel secondo sigla la rete dell’8-5 con cui si chiude la partita.

GIOVINAZZO-SICURLUBE REGALBUTO 3-5 d.t.s. (2-2, 0-1 p.t.)
GIOVINAZZO: Di Capua, Menini, Bellaver, Saponara, Jander, Binetti, Piscitelli, Zago, Fermino, Restaino, Roselli, La Notte. All. Foletto
SICURLUBE REGALBUTO: La Rocca, Wallace, Basso, Martinez, Lo Cicero, Di Giunta, Daniel, Milia, Capuano, A. Vitale, Ferrante, Miraglia. All. Reali
MARCATORI: 16′ p.t. Martinez (R), 7′ s.t. Saponara (G), 12′ Zago (G), 14′ Capuano (R), 2′ p.t.s. Capuano (R), 4′ Wallace (R), s.t.s. 2′ Roselli (G), 4’30” Lo Cicero (R)

PIROSSIGENO CITTÀ DI COSENZA-BULLDOG CAPURSO 8-5 (2-0 p.t., 5-5 s.t.)
PIROSSIGENO CITTÀ DI COSENZA: Gallo, Morgade, Grandinetti, Scigliano, Alex, Frassetti, Poti, Marchio, Pagliuso, Canonaco, Fedele, Gatto. All. Tuoto
BULLDOG CAPURSO: Di Ciaula, Leggiero, Primavera, Rotondo, Console, Di Tomaso, Pavone, Campagna, Garofalo, Dammacco, Elia, Lisco. All. Chiaffarato
MARCATORI: p.t. 14’03” Marchio (C), 19’53” Morgade (C), s.t. 9’24” Garofalo (B), 10’24” rig. Elia (B), 13’24” Fedele (C), 14’33” Grandinetti (C), 17’05” Rotondo (C), 18’25” rig. Rotondo (C), 19’26” Fedele (C), 19’56” Pavone (B), p.t.s 3’25” Gonzalez (C), 4’45” Poti (C), s.t.s. 4′ Scigliano (C)