Pugliesi protagoniste ai playoff di A2, Femminile Molfetta e WFC Grottaglie in finale

249

wfc grottagliePuglia assoluta protagonista nel secondo turno dei playoff di serie A2. Femminile Molfetta e Woman Futsal Club Grottaglie vincono e volano in finale per giocarsi la promozione in A.

Al PalaPoli partenza con brivido per le ragazze di Diego Iessi che vanno in svantaggio contro la Virtus Ciampino con il gol di Segarelli. Le biancorosse però reagiscono immediatamente chiudendo la prima frazione di gioco avanti 3-1 e gestendo la gara nella ripresa aumentando il divario sino al 6-1 finale con Matijevic autrice di una pregevole tripletta, oltre alla doppietta di Castro ed alla rete di De Marco. Femminile Molfetta che in finale se la vedrà con la Virtus Romagna.

 

 

Obiettivo raggiunto anche dal WFC Grottaglie che sbanca il campo della Royal Team Lamezia. Padrone di casa avanti 1-0 dopo il primo tempo. Nella ripresa le tarantine ribaltano il risultato con Carrubba e Bergamotta per poi subire le rete del nuovo pari. Ci pensa Di Sanza ad insaccare la rete del definitivo 3-2 che manda in finale le ragazze di Bommino che se la vedranno con il Progetto Futsal. Finali che si giocheranno lunedì 6 giugno.

SERIE A2 FEMMINILE – PLAYOFF
SECONDO TURNO
VIRTUS ROMAGNA-PERO 3-1
JASNAGORA-PROGETTO FUTSAL 3-4
FEMMINILE MOLFETTA-VIRTUS CIAMPINO 6-2
ROYAL TEAM LAMEZIA-WFC GROTTAGLIE 2-3