Punzi rinnova con l’Itria, “Vorrei essere un esempio per i più giovani”

74

Dopo la conferma di Bruno nel doppio ruolo di allenatore e giocatore (leggi qui), l’Itria rinnova con un altro pilastro del club: Riccardo Punzi.

Un passato nella massima categoria nazionale ed un talento cristallino le credenziali di un calcettista che a Cisternino è diventato una guida come certificano i gradi di capitano. “Che gioia essere parte di questo progetto – dichiara. Vorrei essere un esempio per i più giovani. La dirigenza è stata perfetta nella gestione di Aradeo, ma ormai è acqua passata. Pensiamo al nuovo campionato – conclude Punzi – dove nessuno ci regalerà niente. Non vedo l’ora di ritornare sul parquet”.