Serie A2: Giovinazzo sale al secondo posto, le altre pugliesi ko nel finale

145

stino di capua giovinazzoIn archivio anche il secondo sabato di Serie A2 del 2022, in cui tra le formazioni pugliesi può sorridere soltanto il Giovinazzo.

I biancoverdi, grazie al successo per 1-2 a Regalbuto e al contemporaneo 4-0 del Melilli sul Cosenza, salgono al secondo posto nel girone D. Saponara e Piscitelli firmano il blitz della squadra di Foletto in terra siciliana.
Sempre in Sicilia, arriva il ko di misura del Capurso contro il Gear Siaz Piazza Armerina. Bulldog avanti 1-4 a metà seconda frazione grazie ai gol di Garofalo (doppietta), Pavone e Dammacco, la rimonta della squadra di casa si completa a circa 30″ dal termine con il 5-4 definitivo di Fabinho.
Perde di misura anche l’Atletico Cassano sul parquet del Bovalino: pellicani avanti due volte con Raid e Perri, di Rodrigo il momentaneo 3-3, è invece Labate a siglare il 4-3 in favore della squadra calabrese.
Le Aquile Molfetta non riescono a ottenere punti nella sfida interna con la Polisportiva Futura. Dell’Olio apre le danze ma gli ospiti chiudono davanti all’intervallo con Lucao e Pedotti. Nella ripresa Ortiz firma il nuovo pari, ancora Lucao e Guarnieri siglano l’allungo calabrese, Zurdo riaccende le speranze biancorosse ma è Durante con un bellissimo gol di tacco a chiudere i conti sul 3-5.

 

 

SERIE A2 GIRONE D – 13ª giornata
Aquile Molfetta-Polisportiva Futura 3-5
Arcobaleno Ispica-Catanzaro (rinviata al 26 gennaio)
Bovalino-Atletico Cassano 4-3
Bulldog Capurso-Orsa Bernalda (rinviata al 2 febbraio)
Città di Melilli-Pirossigeno Città di Cosenza 4-0
Sicurlube Regalbuto-Giovinazzo 1-2
RECUPERO 12ª GIORNATA
Gear Piazza Armerina-Bulldog Capurso 5-4
CLICCA QUI per la classifica aggiornata