Serie A2: punti importanti per Giovinazzo e Aquile, vince anche l’Itira, Manfredonia ko

264

Aquile MolfettaPuglia sugli scudi in occasione della decima giornata del campionato di Serie A2, girone C, con vittorie importanti.

Sconfitta di misura per il Bulldog Capurso, superato 2-1 in casa dal Regalbuto. Leggiero ad inizio ripresa pareggia l’inziale vantaggio ospite, Vitale rimette la freccia portandosi a casa una partita che ha segnalato anche le espulsioni di Dammacco e Primavera. Importante affermazione casalinga del Giovinazzo che si impone 4-3 sulla Cormar Reggio Calabria. Mongelli apre le danze, seguito dalla doppietta di Silon e dalla rete del portiere La Notte che festeggia nel migliore dei modi la convocazione in Nazionale. Blitz a suon di gol per le Aquile Molfetta che si impongono con un pirotecnico 9-8 sul campo del Piazza Amerina. Brilla la stella di Antonio Murolo, autore di una quaterna, seguita dalla tripletta di Dibenedetto, in gol anche Rella e Adami. Netta affermazione dell’Itria che supera con un perentorio 7-0 il Bovalino fanalino di coda. Gara chiusa già nel primo tempo con le doppiette di Punzi e Giannace, rete di Ricci. Nella ripresa arriva anche la marcatura di Clemente. Manfredonia sconfitto nel posticipo della 18:00 in casa della capolista Sala Consilina. Gara equilibrata con i padroni di casa che allungano nella ripresa in maniera definitiva. In casa sipontina non bastano la rete di Lupoli e la doppietta di Recasens. Giornata che si è aperta nella serata di ieri 18 novembre con due anticipi. Canosa che conquista un prezioso pari sul campo della Polisportiva Futura. Termina 2-2 con reti canosine di Senna e Ique.

 

 

 

SERIE A2 GIRONE C – 10ª giornata
Pirossigeno Cosenza-Benevento 5-3
Polisportiva Futura-Canosa 2-2
Bulldog Capurso-Sicurlube Regalbuto 1-2
Defender Giovinazzo-Cormar Reggio Calabria 4-3
Gear Siaz-Aquile Molfetta 8-9
Itria-Bovalino 7-0
Sporting Sala Consilina-Vitulano Drugstore Manfredonia
Riposa: Canicattì
CLICCA QUI per la classifica aggiornata