Serie C1: Palo vince in extremis, poker Barletta, Andria di misura

191

futsal barletta dream team paloUna vittoria interna e due affermazioni in trasferta: questo il bilancio della sesta giornata del campionato di Serie C1 pugliese, la prima di ritorno.

Sfida al cardiopalma quella del Pala Five di Putignano tra Castellana e Dream Team Palo. Uomini di Chiaffarato avanti 3-2 all’intervallo grazie a Boccardi, Solidoro e Lacatena. Nella ripresa il Palo rimonta fino al 3-5 con le reti di Maiullari (doppietta) e Solimini, ma la squadra di casa non ci sta e agguanta ancora il pari con i soliti Boccardi e Salamida. Quest’ultimo viene espulso (seconda ammonizione) per eccesso di esultanza sul 5-5, producendo la superiorità numerica concretizzata dal gol di Fininho per il definitivo 5-6.
In testa alla classifica – oltre al Dream Team – resta anche il Futsal Barletta, seppur con una gara in più giocata. I biancorossi guidati da Leo Ferrazzano superano con un poker il Brindisi in virtù delle reti di Martinez, Natalino, Acocella e Distaso, di Conte la marcatura brindisina.
Vince in trasferta anche l’Andria: 3-4 il punteggio in casa del Noci con protagonisti Sergio De Cillis e Alessandro Losito, autori di una doppietta a testa.

 

 

SERIE C1 – 6ª GIORNATA
Castellana-Dream Team Palo 5-6
Futsal Barletta-Futsal Brindisi 4-1
Futsal Noci-Futsal Andria 3-4
CLICCA QUI per la classifica aggiornata