Serie C1: salta il fattore campo, in sette vincono fuori casa

215

audace monopoli futsal brindisiQuinta giornata di Serie C1 da record, con ben sette vittorie in trasferta registrate su un totale di otto incontri disputati.

L’unica affermazione casalinga è firmata dal Monte Sant’Angelo che al termine di una sfida divertente supera 7-6 la Volare Polignano.
Prosegue a gonfie vele la marcia in testa alla classifica di Futsal Barletta e Castellana. I biancorossi tornano con un netto 3-8 (triplo Martinez) dalla trasferta di Aradeo, gli uomini di Francesco Chiaffarato – anche grazie alle doppiette di Carrieri e Dibello – vincono 2-6 con la Virtus San Michele. Il Dream Team Palo resta a contatto con la coppia al vertice grazie al 2-3 di Conversano deciso dal tris di Domenico Binetti.
Un esagerato Futsal Brindisi sorprende l’Audace Monopoli: Caselli (doppietta) e compagni si affermano fuori casa con il punteggio di 6-1, a segno anche Mattia De Simone. Una rete di Tortora a poco meno di un minuto dal termine regala un’altra vittoria all’Andria, stavolta contro il San Ferdinando (4-5). Secondo successo stagionale per il Futbol Cinco che passa a Putignano con il risultato di 3-1, prima gioia piena per l’Alta Futsal, corsara 7-3 a Noci con Bardaro e Vivilecchia sugli scudi e autori di una doppietta a testa.

SERIE C1 – 5ª GIORNATA
Aradeo-Futsal Barletta 3-8
Audace Monopoli-Futsal Brindisi 1-6
Azzurri Conversano-Dream Team Palo 2-3
Futsal Noci-Alta Futsal 3-7
Monte Sant’Angelo-Volare Polignano 7-6
New Team Putignano-Futbol Cinco 1-3
San Ferdinando-Futsal Andria 4-5
Virtus San Michele-Castellana 2-6
CLICCA QUI per la classifica aggiornata