Serie A: Statte passa a Bisceglie, Salinis ok con la Lazio, riscatto Noci

90

Tante le emozioni regalate dal quattordicesimo turno di Serie A femminile, il primo del nuovo anno per la massima categoria del futsal in rosa.

Nell’anticipo del sabato, è l’Italcave Real Statte ad aggiudicarsi il derby del Pala Dolmen di Bisceglie. Primo tempo equilibrato, chiusosi sul punteggio di 1-1 con reti di Mansueto e Buzignani. Nella seconda frazione una invenzione di Renatinha riporta avanti le ioniche, che poco dopo il decimo minuto allungano con altre due reti di Mansueto nel giro di dodici secondi. Ventura inserisce Nicoletti come portiere di movimento: a segnare per prima è però Boutimah, dalla propria metà campo, seguita proprio del capitano delle nerazzurre che fissa il parziale sul definitivo 2-5.

Vince siglando cinque reti anche la Salinis. La doppietta di Taty e la rete di Bea Martin orientano la gara in favore delle rosanero contro la Lazio nel primo tempo, nella ripresa è ancora Martin a sigillare i tre punti andando a segno altre due volte.
Torna al successo la Purobio Noci. A Scandicci, sul campo del Pelletterie, le ragazze di coach Massimo Monopoli chiudono avanti di due reti la prima frazione grazie a Saraniti e Chiesa. Iaquinandi accorcia le distanze in avvio di secondo tempo, ma Dupuy e Gomez firmano l’allungo decisivo per il Noci. L’autorete di Rocio nella fase conclusiva del match serve soltanto per le statistiche, a far festa sono le pugliesi che si impongono 2-4.

RISULTATI E CLASSIFICA