Torremaggiore: dall’Argentina ecco Heredia, completato anche il reparto portieri

178

Prosegue il lavoro in sede di mercato della dirigenza del Torremaggiore, determinata a rinforzare il roster che sarà guidato da mister Olivieri in vista del prossimo campionato di Serie B.

I rossoblù hanno ufficializzato nelle scorse ore l’ingaggio di Santiago Heredia (in foto a destra), calcettista di origini argentine nato nel 1999. Huracan e Boca Juniors le squadre di futsal in cui ha militato in patria, mentre in Italia si è già fatto conoscere con le casacche di Terracina e Futsal Askl.
“Sono contentissimo di aver raggiunto l’accordo con la Polisportiva Torremaggiore – dichiara Heredia – sono sicuro che con il giusto lavoro potremo fare molto bene nella prossima stagione. Ringrazio la società ed il mister per la fiducia, oltre che l’agenzia PaganoSport. Non prometto risultati ma posso garantire che lascerò tutto me stesso sul parquet in ogni allenamento ed in ogni partita così come ho sempre fatto nella mia carriera. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare e conoscere i miei nuovi compagni”.

Il Torremaggiore ha inoltre completato il pacchetto dei portieri affiancando a Fiotta l’esperto Mario Santoro ed il giovane Alberto Pio Di Genova (in foto a sinistra). Per entrambi si tratta di una conferma nell’organico del club foggiano. Sarà a disposizione di Olivieri anche Mario Pazienza, leader della formazione Under 19 e pronto a dare il suo contributo anche in prima squadra.