Torremaggiore ferma la capolista, vittorie importanti per Canosa e Futsal Bitonto

313

futsal bitonto time outIl campionato di Serie B non smette mai di regalare sorprese con il girone G che vede cadere la capolista in casa in una giornata piena di gol.

Al PalaPoli il Torremaggiore fa la partita perfetta superando le Aquile Molfetta per 5-4. Spano fa tutto lui per il momentaneo 1-1, poi gli ospiti allungano con l’autogol di Dell’Olio e la rete di Mura. Nella ripresa Heredia opera l’allungo decisivo per il roster di Olivieri; Rubio (doppietta) e Reyno provano a riaprirla, l’estremo difensore Fiotta confeziona il gol che vale l’intera posta in palio. Seppur con due partite in più disputate rispetto alle Aquile, il Canosa vince in casa dello Chaminade e supera i molfettesi in classifica. Tra i rossoblù spicca la tripletta di D’Elisa, oltre ai gol di Firanczyk e Lupoli. Recupera punti il Futsal Bitonto che nel derby contro l’Itria si impone alla distanza. Seppur decimati, i giallorossi chiudono il vantaggio 2-1 il primo tempo, poi nella ripresa i neroverdi prendono le misure e dilagano per il 9-3 finale. Tra i padroni di casa a segno Barbosa con una quaterna, oltre ai gol di Deliso Orlino, Giancola, Binetti e del portiere Ritorno. In casa Itria gol di Ricci, Baldassarre e Fanelli. Termina in parità l’incontro tra Sammichele e Barletta. Occasione sprecata per i padroni di casa, capaci di farsi recuperare dal 4-0 al 4-4 finale per un punto che cambia poco le prospettive dei due roster. Tra i padroni di casa Zerbini fa doppietta, in rete anche Balena e Cannone.

SERIE B GIRONE G – 23ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Torremaggiore 4-5
Chaminade-Canosa 0-5
Futsal Bitonto-Itria 9-3
Real Dem-Mirto 6-3
Sammichele-Barletta 4-4
Riposano: Diaz, Sporting Venafro
CLICCA QUI per vedere la classifica aggiornata