Tris Renatinha e l’Italcave Real Statte vince il derby con il Bisceglie Femminile

47

Statte RenatinhaIl recupero della diciassettesima giornata del campionato di Serie A se lo aggiudica l’Italcave Real Statte che supera a Montemesola il Bisceglie Femminile 4-1.

Gara che parte con una fase di studio ed una maggiore percentuale di possesso palla da parte delle ragazze allenate da Tony Marzella. Il risultato lo sblocca Renatinha che all’11’17” supera l’estremo biscegliese Oselame. Neroazzurre che provano la reazione, ma subiscono la beffa a quattro secondi dall’intervallo con Valeria che di testa, appostata accanto al palo, devia in rete un assist di Renatinha. Bisceglie che nella ripresa parte con un piglio diverso, il tentativo di Elpidio viene parato, al 4’ Margarito non si fa sorprendere dal tiro di Montufo dalla distanza. Ancora Elpidio ci prova dalla destra, pallone che termina a fondo campo. Statte che risponde con il tiro di Amanda ribattuto da Oselame, poi Renatinha fa tutto da sola e insacca all’incrocio dei pali il tris. Giuliano poco dopo divora il gol per le neroazzurre, mentre a Mansueto viene annullata la quarta rete per fallo sul portiere. Di Chiano inserisce Elpidio quinta di movimento ed arriva il 3-1 a firma Montufo su assist di Giuliano. Neroazzurre che provano ad accorciare, ma in ripartenza subiscono la rete del definitivo 4-1 con Renatinha che sigla la tripletta personale che vale tre punti.