Il Futsal Capurso segue la linea verde, tre le operazioni concluse

164

Il Futsal Capurso continua nell’opera di allestimento del roster da mettere a disposizione del nuovo tecnico Massimo Monopoli. Il club ha annunciato che faranno parte del progetto Pavone, Dammacco e Nitti.

“Si tratta principalmente di un ritorno per me – dichiara Davide Pavone – visto che l’anno scorso praticamente è come se non avessi giocato. Diverse problematiche mi hanno tenuto fuori, sono pronto e carico per questa avventura che vorrei vivermi con continuità. Per dare una mano alla squadra e per misurarmi, a tutti gli effetti, in un campionato nuovo per me”.

Settima stagione in biancorosso invece per Vito Dammacco, “Con l’arrivo del nuovo mister sarà un anno zero per tutti. Siamo pronti ad accoglierlo e seguirlo. Sono pronto, per questa nuova stagione, sapendo che devo crescere anche con l’aiuto dei miei compagni più grandi. Siamo una bella squadra, e se stiamo tutti bene sono sicuro diremo la nostra”.

Formatosi a Capurso, ma di ritorno dall’esperienza alle Aquile Molfetta è invece Marco Nitti, “Tornare alla base è sempre stato il mio obiettivo. Ringrazio il Molfetta per la mia crescita così come il Rieti e Bitonto. Sono orgoglioso di essere stato una delle prime conferme insieme ai miei amici Dammacco e Pavone. È un onore avere dei compagni di squadra come Garofalo, Rotondo e Leggiero dal quale posso solo imparare giocandoci insieme. Non aspetto altro che l’inizio della preparazione dove mi metterò sin dal primo giorno a disposizione da universale in qualsiasi ruolo vorrà mister Monopoli. Vogliamo migliorarci tutti – conclude Nitti – e disputare una stagione all’altezza delle aspettative, per ringraziare la società di tutti gli sforzi fatti”.