Italcave Real Statte, altri rinnovi per confermarsi ai vertici della Serie A

52

mansueto statteContinuare il progetto con il gruppo di lavoro che nel recente passato ha dimostrato di saper abbinare doti tecniche a quelle umane. Nelle ultime settimane, seguendo questo iter, l’Italcave Real Statte ha annunciato altri cinque rinnovi, quelli di: Nicoletta Mansueto, Matilde Russo, Marcella Violi, Roberta Linzalone e Giorgia Cannella.

Sesta stagione in rossoblù per la nazionale azzurra Mansueto, “E’ sempre un onore vestire questa maglia, una seconda pelle. Questo gruppo, nonostante i cambiamenti, riesce sempre a germogliare nuovamente e diventare per tutti una seconda casa, una seconda famiglia: merito di una società che crede in questo”. Sui tifosi, “Speriamo di poterli avere al nostro fianco quanto prima, in modo tale da sentire il loro sostegno dal vivo. L’ambizione è quella di mirare sempre il più in alto possibile e lo vogliamo fare con l’aiuto di tutti, nessuno escluso”.

Doppia cifra invece per la Russo che si appresta a festeggiare dieci anni con il club tarantino, “Una vita nell’Italcave che voglio continuare a vivere con tutte le mie forze. È stato un anno diviso a metà: da un lato la crescita, grazie anche alla fiducia del mister Marzella e delle mie compagne, dall’altra l’infortunio che ha pregiudicato il finale di stagione. Il problema alla spalla dovrà essere un lontano ricordo perché voglio tornare ad essere parte integrante attiva del gruppo. Le motivazioni sono tantissime, in primis il desiderio di crescere ancora, in seconda battuta la voglia di conquistare qualcosa di importante”.

Marzella che si copre bene in difesa con il rinnovo di Violi, “Vogliamo spingere ancor di più sull’acceleratore per la prossima stagione: vogliamo fare di più, dare di più, raggiungere obiettivi importanti. La scia vincente la vogliamo proseguire per conquistare qualcosa di bello, con l’aiuto di tutti, dallo staff tecnico, societario, ai tifosi, imprescindibili nelle nostre partite, anche se lontani in questo anno e la cui assenza si è sentita fortemente in questa stagione”.

Italcave Real Statte che oltre alla Margarito, ha completato il reparto dei portieri con Linzalone e Cannella, “Sono contenta per la riconferma. Ho terminato lo scorso anno pensando già al nuovo – dichiara Linzalone – immaginando di essere ancora qui senza altre possibili scelte”.  “Lo scorso anno è stato il più difficile della mia vita, ma la squadra mi è sempre stata accanto. Iniziare con loro questa nuova stagione avrà quindi per me un significato molto più intenso, a piccoli passi voglio far andare avanti la mia vita senza rinunciare a una delle più grandi passioni che mi ha trasmesso papà – ricorda Cannella – e farlo con il Real Statte sarà un onore. La cosa più bella sarebbe vincere un trofeo in questa stagione e tutto l’impegno che metterò e i traguardi che raggiungerò saranno dedicati a papà”.