A2: Cassano-Cmb il big match, domenica c’è il derby Salinis-Barletta

134

Nel sabato dell’Immacolata torna finalmente la Serie A2, giunta all’ottavo turno, dopo che due soste nel giro di tre settimane ne hanno rallentato il ritmo.

Big match di giornata in programma alle 17 (social match a cura della Divisione calcio a cinque) al Pala Angelillo con l’Atletico Cassano che ospita la capolista, ancora a punteggio pieno, CMB Signor Prestito. Tra i pellicani tanta attesa per l’esordio in biancoceleste di Matteo Gargantini e tanta voglia di battere la formazione di mister Scarpitti, che già in due occasioni in questa stagione ha regalato dispiaceri a Cutrignelli e compagni in Coppa Italia. Per i lucani assente Lucas Vizonan per squalifica.
Impegno insidioso in trasferta per il Sammichele, in quel di porto San Giorgio contro il Futsal Cobà. Padroni di casa che in settimana hanno esonerato coach Cafù affidando la guida tecnica a Leonardo Campifioriti ed arricchito il roster con l’innesto di Marcio Borges e Marciano Piovesan, baresi reduci dal pesante ko con il Lido di Ostia che li ha estromessi dalla Coppa Divisione.

Alla ricerca della continuità c’è la Virtus Rutigliano, impegnata alle ore 19 (diretta social su Puglia5) contro la Tenax Castelfidardo. Nuovo esordio con la Virtus per Paolo Rotondo, arrivato in settimana dal Cassano, contro una formazione, quella marchigiana, in ripresa e reduce da due importanti successi in campionato a cavallo delle soste.
Il Futsal Bisceglie di Gianpaolo Capursi, dopo aver salutato Juninho ufficializzato dal Polistena, Santi Francini tornato in Argentina, Molaro, Pellegrino e in attesa di conoscere i volti nuovi dal mercato di riparazione, ospita i calabresi del Real Rogit che sognano il colpo in terra pugliese per poter risalire ulteriormente la classifica ed entrare in zona playoff.

Chiudono il programma due derby, quello campano tra Sandro Abate e Marigliano, e quello pugliese tra Salinis e Barletta, previsto per domenica alle ore 17: i rosanero di Domenico Lodispoto cercano la svolta in una stagione fino a questo momento al di sotto delle aspettative, i biancorossi puntano ad ottenere i primi punti della stagione affidandosi agli ultimi arrivati Filò e Villoria.

PROGRAMMA E ARBITRI