A2 femminile: Manfredonia 2000 nuova capolista, seguono Noci e Molfetta

160

C’è un terzetto tutto pugliese in testa al girone D di Serie A2 femminile dopo la quinta giornata di campionato disputata ieri.

La nuova capolista è il Manfredonia 2000 che infligge la prima sconfitta stagionale alla Fulgor Octajano che si presentava al Pala Scaloria con quattro successi di fila. Ospiti avanti 2-0 all’intervallo, nella ripresa la veemente reazione delle biancocelesti guidata da Volpicella autrice di una doppietta e dalla reti del sorpasso firmate Russo e Capalbo.

Netto successo per la puroBIO Cosmetics Noci di mister Monopoli nel derby con la Corim Città di Taranto: la doppietta di Gomez, le reti di Fatiguso, Quarta e Colantuono valgono il 5-0 finale.
Vince il suo derby di giornata e sale in seconda posizione anche il Futsal Molfetta, ok al Pala Poli contro il Conversano. Mezzatesta e Castro portano sul doppio vantaggio le padrone di casa, la reazione ospite è guidata da capitan Di Turi ma al fischio finale è 2-1 Molfetta.

Vittoria esterna importante per la Dona Five Fasano che passa 6-2 in casa del Futsal Nuceria, quinto ko di fila per il Woman Grottaglie, 11-3 con la Sangiovannese e vittoria di misura per il Rionero che trova i primi tre punti casalinghi della sua stagione battendo 3-2 la Salernitana.

RISULTATI E CLASSIFICA