Azzurri Conversano, Giliberti fa il punto della situazione

223

Archiviata la prima parte di preparazione, mister Gianpiero Giliberti ascoltato dall’ufficio stampa di casa fa il punto della situazione in casa Azzurri Conversano in vista dell’esordio in campionato previsto per il prossimo 15 settembre.

Il lavoro va avanti per il verso giustoAbbiamo dedicato la prima settimana prevalentemente alla parte atletica, mentre per quanto riguarda gli aspetti tattici ho voluto riprendere le basi del calcio a 5 in quanto i ragazzi sono quasi tutti nuovi. Siamo un gruppo giovane, ma molto ambizioso e sono stato proprio io a volere questi giovani perché voglio dare alla squadra un’impronta di gioco ben precisa. Certo, serviranno tempo e pazienza nonostante la squadra stia dando tutto quel che ha, non risparmiandosi in ogni singolo allenamento o esercitazione. Per me e per tutto lo staff tecnico è un orgoglio vederli sfiniti a fine seduta dopo aver messo in campo il massimo. Il test di sabato? E’ stata l’occasione per vedere all’opera i nuovi ed i vari ragazzi dell’under”.

Giliberti parla anche degli obiettivi stagionali: “Questo è un gruppo che ha tanta, ma tanta fame di vittoria e sono sicuro che continuando a lavorare saremo pronti per l’inizio della stagione. Sarà un campionato lungo e complicato, con squadre formate da organici costruiti per vincere il torneo. Noi, però, non abbiamo nulla da invidiare a nessuno e siamo pronti a lottare su ogni pallone. Possiamo essere la sorpresa della prossima C1“.