C Femminile: frena la Makula Molfetta, Atletic Club Taranto capolista solitaria

241

Sesta giornata del campionato di Serie C femminile in archivio con il primo scossone al campionato da parte dell’Atletic Club Taranto di mister Latartara che vince 4-2 con la Soccer Altamura grazie alla tripletta di Aloisi e alla rete di Piccinno e diventa capolista solitaria in virtù del primo ko in campionato per la Makula Molfetta.

Makula Molfetta sconfitta 5-3 sul campo dell’Atletico Melpignano e raggiunta al secondo posto in graduatoria dalla Nuova Arcadia, ok 2-0 con la New Cap. Domenica prossima Makula e Arcadia saranno tra l’altro una opposta all’altra in un match dall’importanza capitale per le gerarchie del campionato.
Vittoria importantissima anche per il Soccer Sava che batte 7-2 la Polisportiva Bitonto a cui non bastano le reti nel finale di Minafra e Buono. La doppietta di Barbaro e la rete di Vitale consentono al Pink Canosa di portare via i tre punti dalla trasferta sul campo del Real Neapolis (2-3) e rilanciarsi in classifica.

Un punto a testa per Cerignola e Sirio (3-3) e primi tre punti per lo Stone Five Fasano che vince di misura, 2-1 sul campo del Foggia Incedit, adesso unica formazione ancora a quota 0 punti in classifica.

SERIE C FEMMINILE – 6^GIORNATA
ATLETIC CLUB TARANTO-SOCCER ALTAMURA 4-2
ATLETICO MELPIGNANO-MAKULA MOLFETTA 5-3
FOGGIA INCEDIT-STONE FIVE FASANO 1-2
NUOVA ARCADIA-NEW CAP 2-0
REAL NEAPOLIS-PINK FUTSAL CANOSA 2-3
SOCCER SAVA-POLISPORTIVA BITONTO 7-2
UNITI PER CERIGNOLA-SIRIO 3-3