Caos Danimarca, anche l’ex Noicattaro Johansson in campo contro la Slovacchia

664

Serata da ricordare per Rasmus Johansson, calcettista che gli appassionati più attenti ricorderanno con la maglia della Virtus Noicattaro un paio di stagioni fa. Serata da ricordare perchè il danese classe 1995 è sceso in campo con la maglia della sua nazionale, e fino a qui non ci sarebbe nulla di eclatante, se non fosse che ieri alla City Arena di Tarnava (Slovacchia) Johansson ha rappresentato la Danimarca nel calcio e non nel futsal.

Johansson ed altri cinque colleghi del calcio a cinque sono stati convocati in nazionale per l’amichevole contro la Slovacchia di Hamsik, Skriniar (rimasto in panchina per tutti i 90 minuti), Skrtel e Kucka in seguito ad una protesta indetta dal sindacato dei calciatori contro la DBU, la federcalcio danese, per questioni legate ai contratti di sponsorizzazione. Alla fine l’improvvisata nazionale danese, in cui erano presenti anche giocatori semi professionisti, guidata dal ct Jensen è riuscita anche a limitare i danni uscendo sconfitta soltanto per 3-0.
Per Johansson ben 83 minuti giocati ed una serata da ricordare, con la possibilità di replicare domenica prossima quando ad Aarhus arriverà il Galles per la prima giornata della UEFA Nations League. Se Eriksen e compagni non risolveranno la diatriba con la federazione, toccherà ancora una volta alla Danimarca del futsal scendere in campo.

foto: fodboldbilleder.dk