Coppa Italia A2 femminile: bene il Manfredonia 2000, pari nel derby a Fasano

179

Una vittoria, un pareggio nel derby e una sconfitta: è questo il bilancio delle quattro formazioni pugliesi di Serie A2 femminile impegnate nella prima giornata di Coppa Italia di categoria. Ultima domenica di riposo invece per Futsal Molfetta, puroBIO Cosmetics Noci e Citta di Taranto, che hanno osservato il loro turno di stop all’interno dei triangolari in cui si articola questa prima fase della competizione.

Il Manfredonia 2000 si regala un esordio da sogno nelle competizioni nazionali battendo tra le mura amiche il Futsal Rionero. Il vantaggio lo firma Capalbo di testa, prima di regalare a Russo il pallone del 2-0 che chiude la prima frazione. Nella ripresa vanno a segno Rubal, ed ancora Capalbo (aiutata da una deviazione) e Russo, autrici dunque di una doppietta a testa. Per le ospiti, rete della bandiera siglata da Huchitu per il conclusivo 5-1 con cui le ragazze di Portovenero si portano in testa al raggruppamento.

Pareggio nel derby pugliese tra Dona Five Fasano e Conversano. Al vantaggio iniziale delle ospiti firmato Corriero risponde sempre nella prima frazione Laera con un assolo vincente. Nella ripresa tante occasioni per entrambe le formazioni ma al 40′ la sirena chiude le ostilità sul punteggio di 1-1.

Netta sconfitta per il Woman Grottaglie sul campo della Sangiovannese. Le ragazze di mister Buonafede si sono arrese 14-4, con poker siglato da Guarini, alle padrone di casa e nel secondo turno se la vedranno con la Corim Città di Taranto.

MANFREDONIA 2000-FUTSAL RIONERO 5-1
Marcatrici Manfredonia: Capalbo (2), Russo (2), Rubal
Marcatrice Rionero: Huchitu

DONA FIVE FASANO-CONVERSANO 1-1

SANGIOVANNESE-WOMAN GROTTAGLIE 14-4