Editalia C5 riparte dalla conferma di cinque calcettisti

128

La compagine barlettana dell’Editalia Calcio a 5 comincia a muovere i primi passi in vista della prossima stagione e lo fa partendo dalle conferme di Calabrese, Divincenzo, Borraccino, Acocella e Chiariello.

Ezio Borraccino è il più “anziano” della compagnia con i suoi 37 anni, ma l’esperienza maturata con il Futsal Barletta è una dote importante al servizio di mister Vaccariello, unita a capacità tecniche e tattiche di assoluto valore. Stesso discorso vale per Vincenzo Chiariello, classe 1987, senza dubbi uno dei calcettisti più completi che Barletta abbia sfornato negli ultimi anni. Qualche problema di natura fisica ne ha rallentato l’apporto in campo, ma una volta recuperato può fare la differenza. Fondamentale per capacità fisiche, personalità ed esperienza sarà anche Donato Acocella, 28enne al secondo anno in maglia Editalia, con 11 reti messe a segno ha dimostrato di essere decisivo anche in fase offensiva. Terza stagione in biancorosso invece per Salvatore Calabrese, laterale classe 1996, ma capace di essere determinante nei momenti clou della stagione senza farsi prendere dall’ansia. Il più piccolo dei rinnovi rigurada il 21enne Walter Divincenzo, promessa barlettana proveniente dal settore giovanile ha subito messo in mostra il suo potenziale, quest’anno potrebbe essere quello della sua consacrazione.