Final Eight: Sammichele ko ai rigori, Lamezia in semifinale

268

lamezia-sammichele final eightSi ferma ai quarti di finale il cammino del Sammichele nella Final Eight di Serie B in corso di svolgimento a Porto San Giorgio.

Al Pala Savelli a passare il turno è il Lamezia, al termine di una gara equilibratissima e decisa soltanto ai tiri di rigore. Calabresi avanti grazie a Ecelestini, il gol dell’1-1 con cui si va al riposo lo firma il solito Davila. Nella seconda frazione Lamezia sul doppio vantaggio grazie ancora a Ecelestini e Caffarelli, il Sammichele reagisce e si porta sul 3-3 con Telesca e Loschiavone.
La serie dei rigori va ad oltranza dopo l’errore di Nitti che fallisce il match point per i pugliesi al quinto tentativo dal dischetto, decisivi i successivi gol di Caffarelli ed errore di Gumeniuk.

ECOSISTEM LAMEZIA-SAMMICHELE 7-6 d.t.r. (1-1 p.t., 3-3 s.t.)
ECOSISTEM LAMEZIA: Rotella, Caminero, Gerbasi, Mantuano, Ecelestini, Caffarelli, Lo Scavo, Giampa, Deodato, Patamia, Zerbo, Gagliardi. All. Carrozza
SAMMICHELE: Tasso, Gonzalez, Telesca, Nitti, Davila, Bitetto, Loschiavone, Ragone, Mannella, Gumeniuk, Di Pinto. All. Mallardi
MARCATORI: 7’56” p.t. Ecelestini (E), 9’50” Davila (S), 4’44” s.t. Ecelestini (E), 5’17” Caffarelli (E), 8’12” Telesca (S), 13’05” Loschiavone (S)
SEQUENZA RIGORI: Deodato (E) gol, Davila (S) gol, Ecelestini (E) gol, Telesca (S) parato, Caminero (E) parato, Loschiavone (S) gol, Gagliardi (E) gol, Gonzalez (S) gol, Gerbasi (E) parato, Nitti (S) parato, Caffarelli (E) gol, Gumeniuk (S) parato.
AMMONITI: Davila (S), Mantuano (E)
ARBITRI: Roberto Galasso (Aprilia), Michele Romeo (Roma 2) CRONO: Andrea Crescenzio (Aprilia)