Futsal Molfetta-Fulgor Octajano è il big match, la capolista Manfredonia 2000 ospita la Salernitana

67

Settima giornata del campionato di Serie A2 Femminile, prevista per domenica 25 novembre, con tante gare interessanti dove le pugliesi sono assolute protagoniste.

Il big match di giornata si gioca al PalaPoli dove il Futsal Molfetta, frenato sul pari a Fasano sette giorni fa, ospita la compagine campana del Fulgor Octajano. Le due squadre sono divise da appena due punti, per il roster di Diego Iessi, squalificato per l’occasione, l’opporunità ghiotta del sorpasso. Più agevole, sulla carta, l’impegno della capolista Manfredonia 2000 che attende al PalaScaloria una Salernitana penultima ma capace di mettere in difficoltà nell’ultimo turno la puroBio Cometics Noci. Proprio la squadra di Massimo Monopoli sarà protagonista di un altro match dai contenuti interessanti contro il Rionero. Biancoazzurre alla ricerca della sesta vittoria stagionale contro le lucane posizionate a ridosso della zona playoff. Trasferte impegnative invece per il Conversano che rende visita alla Sangiovannese, ansiosa di agganciare proprio le baresi a quota 9, ed il Città di Taranto protagonista sul campo del Futsal Nuceria. Ioniche e campane hanno gli stessi punti in classifica, un test per vedere chi potrà avere maggiori capacità di risalire la graduatoria. Uno solo il derby pugliese di giornata dove il Dona Five Fasano ha l’opportunità di fare bottino pieno in casa di una Woman Futsal Club ancora ferma al palo.

SERIE A2 FEMMINILE, GIRONE D, 7^ GIORNATA

MANFREDONIA 2000-SALERNITANA; Arbitri: Andrea Battista (Campobasso), Gianluigi Squilletti (Campobasso); crono: Luigi De Nucci (Foggia)

FUTSAL MOLFETTA-FULGOR OCTAJANO; Arbitri: Vincenzo Buzzacchino (Taranto), Dario Pezzuto (Lecce); crono: Sergiantonio Di Gregorio (Molfetta)

SANGIOVANNESE-CONVERSANO; Arbitri: Gennaro Cefalà (Lamezia Terme), Cosimo Di Benedetto (Lamezia Terme); crono: /  

FUTSAL NUCERIA-CITTA’ DI TARANTO; Arbitro: Giovanni Vitolo Ferraioli (Cast. di Stabia), Armando Salerno (Torre Annunziata); crono: Bartolometo Santarpia (Cast. di Stabia)    

PUROBIO COSMETICS NOCI-MACHPOWER RIONERO; Arbitri: Luca Vincenzo Caracozzi (Foggia), Antonio D’Addato (Verona); crono: Stefano Franco (Bari)  

WOMAN FUTSAL CLUB-DONA FIVE FASANO; Arbitri: Lorenzo Agostinelli (Bari), Amedeo Lacalamita (Bari); crono: Antonio Carnazza (Taranto)