La Diaz si va formando, arrivano altre conferme

110

Continua la fase dei rinnovi in casa Diaz che nella giornata odierna ufficializza il prolungamento del rapporto con Alberto Tortora, Mauro Caggianelli e Vincenzo Cassanelli.

Ventinovenne difensore esperto con il vizio del gol, Alberto Tortora torna a calcare i campi della serie B dopo averlo fatto l’ultima volta con la maglia del Futsal Bisceglie. Grandi capacità nella visione di gioco, unità alla grinta ed al senso di posizione, Tortora rappresenta un elemento importantissimo nelle dinamiche del roster allenato da Giuseppe Di Chiano. Qualche metro più avanti il discorso è lo stesso per un altro pilastro biancorosso: Mauro Caggianelli. Laterale classe 1989, capace di correre e lottare all’infinto su ogni pallone e contro qualsiasi tipo di avversario, Caggianelli ritrova la serie B dopo aver vinto il campionato cadetto con il Futsal Bisceglie quattro stagioni, fa indossando la fascia da capitano. Conferme e un ulteriore passo in avanti la Diaz se lo aspetta anche da Vincenzo Cassanelli. Per l’ala/pivot classe 1

993, biscegliese doc, sarà una stagione in cui confermare quanto di buono visto nell’ultima. Anche per Cassanelli si tratta di un ritorno alla cadetteria, a dimostrazione di quanto il roster biancorosso arrivi preparato a questo storico appuntamento. “Tortora e Caggianelli tornano nella loro dimensione naturale, la serie B”, esordisce il presidente Giuseppe Cortellino, “sono due punti fermi del nostro roster e da loro mi aspetto il contributo necessario per dare una mano ad una matricola come sarà la Diaz nel prossimo campionato. Cassanelli ha fatto bene nella passata stagione, nella prossima sono convinto che potrà continuare a crescere e migliorare se continuerà nella strada intrapresa, quella del lavoro”.