La Virtus torna a Rutigliano

49

Importanti novità all’orizzonte per l’attuale Virtus Noicattaro: il presidente Domenico Lamorgese sarebbe infatti in procinto di riportare la società a Rutigliano e di conseguenza a cambiarne nuovamente il nome dopo tre stagioni.

La Virtus, l’anno scorso nona nel girone B di Serie A2, a cui ha acquisito il diritto di partecipare per il terzo anno consecutivo, si era spostata a Noicattaro in seguito alle precarie condizioni in cui versava la tensostruttura di Rutigliano, non più in grande di ospitare le gare dei campionati nazionali. Secondo quanto riportato da Rutigliano Online, la tensostruttura ha recentemente ottenuto dalla Federazione un anno di proroga, spingendo Lamorgese a tornare nuovamente a casa.

Per l’ufficialità non ci resta che attendere le prossime settimane, ma da quanto raccolto, pare proprio che la città di Rutigliano e la Virtus siano vicinissime a potersi, nuovamente, riabbracciare.