L’Atletico Cassano piazza il terzo colpo, preso Leo Moraes

104

L’Atletico Cassano continua senza sosta la costruzione del roster in vista della stagione 2018/19 ufficializzando l’acquisto di Leo Moraes, terzo innesto nel roster dopo gli arrivi di Juan Perri (leggi qui) e del portiere Matteo Casati (leggi qui).

Universale brasiliano classe ’89, nativo di San Paolo, Moraes vanta esperienze nel campionato portoghese con Club ABC, Rio Ave e Gualtar Meltino, prima di giungere nel “bel paese” l’estate del 2016 vestendo la maglia del Catania in A2, realizzando 23 gol. Nella stagione appena conclusasi ha difeso i colori dell’Odissea 2000 sempre in A2. Con il club calabrese Moraes ha siglato 18 reti contribuendo in maniera importante al terzo posto finale del roster di mister Sapinho nel girone B. Adesso l’approdo alla corte di Parrilla per un Cassano che si preannuncia come grande protagonista del prossimo campionato di A2.