Marolla e Giovinazzo ancora insieme, “giusto dar continuità al percorso”

56

Una conferma che era nell’aria e che adesso diventa ufficiale. Alessandro Marolla ed il Giovinazzo continueranno insieme per il secondo anno consecutivo.

Ben 10 le reti messe a segno nella passata stagione in serie B dal pivot classe ’95 a disposizione di Roberto Chiereghin, “Siamo stati straordinari”, esorisce Marolla nella nota stampa del club ripartendo dalla parentesi in Coppa, “anche se l’eliminazione al primo turno col Real Cornaredo ci ha tolto quella grande soddisfazione che avremmo potuto avere. Andare a Padova è stato comunque bellissimo e di questo ringrazio la società. In campionato invece abbiamo avuto un periodo di grande difficoltà, ma io guardo avanti perché anche nei periodi difficili c’è stata una crescita, soprattutto all’interno del nostro spogliatoio”. “Il mio rinnovo è stato l’ultimo dei problemi”, continua il pivot biancoverde, “abbiamo trovato l’accordo con facilità, con molta semplicità, mi è sembrato giusto dar continuità ad un percorso. Il presidente Antonio Carlucci fa bene a tenersi i propri giocatori e cercare di migliorarli. Il Giovinazzo C5 si è comportato in maniera esemplare, facendomi sentire ancora di più il senso di appartenenza nei confronti di questi colori, di questa città e della passione che c’è dentro. Un ruolo determinante lo hanno avuto anche i miei amici”, ammette Marolla in chiusura, “che mi hanno convinto a restare. E non c’è cosa più bella, il sabato pomeriggio, di giocare per i miei amici, per i miei colori e per la mia città”.